Articoli

Molentargius: 5 nuovi sentieri per scoprire il Parco

Il Parco di Molentargius è una delle nostre location naturalistiche preferite a Cagliari. Sarà perché è sede dei nostri Birkin Apartments, oppure perché pensiamo sia tra i Parchi naturali più belli e caratteristici della Città. Ciò che conta è che il Parco è sempre più ricco di elementi che lo rendono unico nel suo genere, attirando a sé tanti tipi di viaggiatori ed esploratori, e questo non può che renderci felici.

Tra le tante cose, infatti, qualche giorno fa sono stati annunciati i 5 nuovi percorsi che consentiranno ai visitatori di conoscere il Parco, e il suo circondario, da nuove prospettive. I percorsi, di quasi 20 Km totali, sono in gran parte percorribili, oltre che a piedi, in bici e a cavallo. Altro grande aspetto degno di nota che posiziona Cagliari tra le migliori mete turistiche eco-sostenibili, che pone cura e attenzione alla mobilità verde.

I 5 nuovi percorsi di Molentargius, realizzati dall’Ente regionale in collaborazione con Forestas, Cai Cagliari e il Rotary Club Cagliari, non sono ancora del tutto definiti, ma in via di costruzione. Sono già presenti segnaletica e frecce per indicare direzioni e tempi di percorrenza, ma sono comunque in via di implementazione e aggiornamento in  tutta l’area del Parco.

I sentieri sono alla portata di tutti, dai più piccoli agli adulti più allenati: percorsi di lunga e breve durata per guardare il Parco di Molentargius e la sua natura in modo nuovo.

Tanti percorsi, uno più bello dell’altro

Uno dei 5 percorsi (700), il più lungo, è quello che vi permette di raggiungere il territorio di Quartu Sant’Elena partendo da Cagliari, dal quartiere La Palma, e passando per le vasche evaporanti, il rollone ed il ricovero dei forzati. 5,9 Km percorribili a piedi, in bici o a cavallo, in gruppo o in solitaria, immersi nella natura del Parco con vista sulle acque colorate dell’ex salina. L’itinerario può essere percorso anche al contrario, come suggerito dal sito Sardegna Sentieri, da cui potete scaricare la mappa dettagliata: Sentiero 700 – Quartu La Palma

Il secondo sentiero (701), di 4,7 Km, è quello che costeggia lo Stagno di Molentargius Bellarosa maggiore con partenza dal quartiere La Palma e arrivo in Via della Musica a Quartu Sant’Elena. E’ un percorso interno, in cui si attraversa tutta l’area attrezzata del Parco, fino ad affacciarsi sulle vasche delle saline in località Perda Bianca. La strada è sterrata ed è percorribile a piedi, in bici e a cavallo. Da questo sentiero è possibile collegarsi ad altri due percorsi, il sentiero 701-A ed il 701-B. Sul sito di Sardegna Sentieri la mappa dettagliata: Sentiero 701 – La Palma Via della Musica

Il terzo sentiero (702), un po’ più breve degli altri, collega ancora i due territori di Quartu Sant’Elena e Cagliari, con partenza sempre dal quartiere La Palma. I 3 Km di percorso si caratterizzano per l’incontro tra l’architettura industriale e l’avifauna che insieme rendono unico il Parco di Molentargius. Il sentiero si sviluppa su strada asfaltata, sterrata e pista ciclabile ed è percorribile sia a piedi che in bicicletta. Infine, l’arrivo al Poetto ripagherà di certo la fatica del percorso. Sul sito di Sardegna Sentieri la mappa dettagliata: Sentiero 702 – La Palma Ippodromo

I sentieri 703 e 704 sono quelli più brevi, dalla percorrenza di 15/30 minuti ciascuno. Il primo rimane all’interno del quartiere La Palma, attraversandolo fino a raggiungere Via dei Tritoni. Il secondo, invece, di 2 Km circa, attraversato Viale Colombo, rientra nel Parco mantenendosi nel Comune di Quartu giungendo fino al parcheggio sterrato di via Is Arenas – Via Don Giordi.

Sul sito di Sardegna Sentieri trovate le mappa di tutti i sentieri: Sentieri Parco di Molentargius

A fine percorso e dopo tanta fatica, ci si merita il giusto riposto. Quindi, se parliamo di Molentargius la soluzione ideale per dormire e riposare bene sono i nostri splendidi Birkin Apartments, posizionati di fianco all’ingresso del Parco di Cagliari.

Oltre a darvi una location più unica che rara, i Birkin Apartments sono l’ideale per chi cerca quiete, riservatezza e indipendenza. Infatti, gli appartamenti sono dotati di tutto il necessario per vivere al meglio la propria vacanza, breve o lunga che sia, ampi spazi sia all’interno che all’esterno, un parcheggio privato all’interno della proprietà e se proprio si desidera fare un giro in centro Città, in auto ci vorranno solo 10 minuti per raggiungerlo.

Soluzione perfetta per le famiglie, che oltre a musei, spiaggia e divertimento, desiderano allontanarsi dal caos cittadino e godere del silenzio e del ritmo lento della natura.

Per maggiori info o prenotazioni visita la pagina del sito web dedicata ai Birkin Apartments.

Speriamo che i nostri aggiornamenti vi piacciano e vi aiutino a conoscere e visitare meglio la Città di Cagliari e le sue meraviglie. Continuate a leggerci e seguirci per tenervi sempre aggiornati sulle novità, sul blog e sui nostri social.